Offerte per i musei

Offriamo

  • Coaching e sostegno nell’ideazione e nell’attuazione di progetti che favoriscono una cultura dell’accoglienza per i rifugiati.
  • Workshop sulle competenze transculturali e sui traumi in collaborazione con l’organizzazione svizzera di aiuto ai rifugiati (OSAR).
  • Förderung von Pilotprojekten mit finanziellen Mitteln und/oder Beratung, Öffentlichkeitsarbeit, etc.
  • Interconnessione, trasferimento di conoscenze e scambio tra musei, rifugiati, enti, persone chiave ed esperte/i.
  • Documentazione, elaborazione e pubblicazione dei risultati, compreso il label di controllo qualità.

Principi guida

Durante il processo di sviluppo conTAKT-museo.ch si orienta a 12 principi guida che tutti i partecipanti devono rispettare e condividere. Attualmente i 12 principi guida illustrati sono utilizzati come pratica check-list per il lavoro di mediazione nel museo (scarica in formato PDF). Le motivazioni alla base dei 12 principi guida sono descritte nelle linee guida dettagliate ed elaborate con metodo scientifico

Documentazione

I rifugiati hanno chiesto di ricevere della documentazione per prepararsi alla visita al museo e sentirsi accolti sul posto. Attualmente, insieme ad alcuni rifugiati stiamo elaborando strumenti per conoscere la storia culturale del museo.

Insieme al Flüchtlingstheater Malaika stiamo realizzando un codice di comportamento che verrà recitato da attori nel museo.

È già in uso una documentazione sulla resilienza (capacità di resistenza psichica) nei rifugiati.

Workshop sulla «competenza transculturale»

Offriamo regolarmente corsi sui temi «Competenza transculturale» (2 giornate) e «Migrazione e trauma» (1 giornata). I corsi si svolgono in collaborazione con l’organizzazione svizzera di aiuto ai rifugiati (OSAR) con sede a Zurigo e si rivolgono non solo a mediatrici e mediatori, ma anche a curatrici e curatori nonché esperte/i di comunicazione e di gestione museale. Ulteriori informazioni sui corsi «Competenza transculturale» e «Migrazione e trauma» sono disponibili qui.